who am I?

La mia foto
Superabile in molti campi e per molti versi. Super Abile perchè quando mi ci metto pure io combino qualcosa di sfizioso

lunedì 27 dicembre 2010

Il più bel regalo di Natale

Il miglior regalo di Natale ricevuto quest'anno è senza dubbio alcuno "Mamma cannibale" di Letizia Cella.
Un libricino piccino picciò tutto pieno zeppo di filastrocche sull'usanza delle mamme di minacciare di mangiare le diverse parti anatomiche della loro prole.
Essendo forse la più grande estimatrice di carne d'infante, morbidina e puzzona di pannolone al punto giusto, non potevo esimermi dall'antica pratica del pasteggiare col mio Bagigione.
Ha pure molte simpatiche illustrazioni che accompagnano ogni filastrocca.
Il prezzo è veramente contenuto e, se avete quel piccolo pensiero ancora da prendere perché sapevate di vedere la tal persona dopo Natale (lo ammetto, lo faccio pure io!!!), è un'ottima idea.

5 commenti:

  1. me lo ricordo 'sto libro... bellissimo

    se ci fossero più occhi,
    si potrebbe far gli gnocchi.
    se ci fossero più facce,
    mi farei delle focacce
    ma stavolta mi accontento
    di assaggiare sol il mento

    RispondiElimina
  2. infatti è un chicca 'sto libricino

    RispondiElimina
  3. grazie mille per il consiglio!

    RispondiElimina
  4. sembra veramente un libro "squisito", potrei regalaro ad una mamma in attesa nel momento in cui scodella la pargola

    RispondiElimina
  5. apprezzo l'utilizzo dei termini culinarli!
    è veramente un pensiero carino che rimane, come ogni libro

    RispondiElimina

dì la tua... è un tuo diritto e mi fa piacere sapere cosa ne pensi