who am I?

La mia foto
Superabile in molti campi e per molti versi. Super Abile perchè quando mi ci metto pure io combino qualcosa di sfizioso

domenica 1 maggio 2011

"A tavola con Scarlett O'Hara - Le ricette di Via col vento" di Elisabetta Vitzizzai Chicco

La ZiaIa ha una passione smodata per "Via col vento" e quando dico maniacale non scherzo!
Lei e una mezza dozzina di vitellone per vocazione sono entrate in questo trip ormai da tempo producendo anche diversi manufatti...
Il gioco dell'oca di "Via col vento"... |o|
Le spillette di "Prissy for president", di cui sono stata pure io fregiata... o.O
Pendenti a scatolina con all'interno  la foto di zia Pittipat... -.-
Stanno organizzando un pellegrinaggio a Parigi da Olivia de Havilland per portarle in dono tutto il materiale di loro creazione e per una partitina veloce veloce!
Recentemente ho quindi optato per un pensierino in stile!
E' un libricino molto ben fatto che contiene le ricette classiche della cucina sudista del periodo secessionista.
Ogni ricetta è preceduta dalla porzione di testo in cui si cita il piatto e, bisogna dare atto alla Mitchell il meticoloso lavoro di ricerca fatto durante la stesura del romanzo, una piccola spiegazione delle usanze e dell'origine del piatto in questione.
Ora, accantonata l'idea romantica del libro in se, le ricette non è che siano proprio proprio da tutti i giorni... lo strutto la fa da padrone, rognone e frattaglie varie erano all'ordine del giorno.
Ho trovato fattibile una megacioccolatosa torta che mi premurerò di postarvi quando la faremo!
Magari un giorno non lontano mi cimenterò nell'elaboratissimo tacchino ripieno di castagne o nel gustoso e obiettivamente non impossibile gumbo.
Dopotutto domani è un'altro giorno!


1 commento:

  1. Hai detto tutto quello che era bene dire

    RispondiElimina

dì la tua... è un tuo diritto e mi fa piacere sapere cosa ne pensi